Si informano i gentili clienti che tutti i nostri negozi rimarranno chiusi il giorno 25 aprile e 1 maggio.

Giorgia Zuccon porta Jacques Durand a Fashion Graduate Italia

Giorgia Zuccon porta Atelier Jacques Durand a Fashion Graduate Italia

Giorgia Zuccon di Ferrari Fashion School ha portato sulle passerelle un modello su misura realizzato dall’Atelier Jacques Durand in occasione dell’edizione 2023 di Fashion Graduate Italia, l’evento dedicato ai giovanissimi talenti delle più importanti scuole di moda italiane.

L’evento si è tenuto a BASE Milano dal 24 al 26 ottobre e ha coinvolto studenti provenienti da tutto il mondo, che hanno scelto di studiare moda in Italia, oltre a studenti delle Fashion University di San Paolo, Toronto, Daegu e Osaka. 

Giorgia Zuccon - Ferrari Fashion School Fashion Graduate Italia 2023 Ph. Daniele Venturelli

 

Address the Elephant in the Room

“Address the Elephant in the Room” è il nome della collezione di abbigliamento e accessori creata da Giorgia Zuccon al termine del suo percorso accademico in Fashion Design a Milano. Elemento distintivo della Capsule Collection ideata dalla giovane designer è un modello di occhiali custom realizzato grazie alla collaborazione con l’Atelier Jacques Durand e il supporto di Punto Ottico Humaneyes.

Il concept degli occhiali si ispira alla simbologia del toro: animale maestoso associato al simbolo della forza e della potenza rigenerante, riesce a trasmettere eleganza e suscitare timore allo stesso tempo. Il concept si traduce in una struttura piena e compiuta dalla forma allungata e linee affusolate. Le lenti oftalmiche a forma di goccia rovesciata si inseriscono con audacia sul frontale scolpito. I dettagli costruttivi e il design dell’oggetto conferiscono alla collezione un’aura di eleganza e forza. 

L’idea di progetto che Giorgia Zuccon ha presentato inizialmente al punto vendita Punto Ottico Humaneyes di Alte Ceccato è subito stato accolto con entusiasmo dal team, che si è adoperato per realizzare i pezzi unici su disegno della giovane designer grazie al savoir faire dell’Atelier Jacques Durand.

La designer vicentina ha fatto affidamento su saperi e maestranze del territorio, eccellenze del made in Italy che portano avanti un’idea sostenibile di produzione, dai materiali scelti (come l’acetato di cellulosa per Jacques Durand e la lana kid mohair, eco-sostenibile e naturale, scelta per la collezione di abbigliamento in maglieria) ai processi che valorizzano il contributo umano alla produzione.

“Con l’aiuto reciproco si può riuscire a fare qualsiasi cosa” sostiene Giorgia Zuccon, convinta che la partecipazione al Fashion Graduate Italia 2023 e le pubblicazioni editoriali, come quella su Vogue Italia, siano avvenute grazie all’unione di forze e all’intrecciarsi di più vicende. 

Atelier Jacques Durand

Il confine tra tradizione e innovazione non è netto: spesso è nella sua intersezione che il processo trova la sua massima espressione e si arricchisce di significato. Anche le aziende produttrici possono dare il loro contributo al mondo del design dell’occhiale, mettendo a disposizione di creatori e designer non solo strumenti e tecnologie all’avanguardia, ma anche un know-how e un approccio alla progettazione che valorizzino la componente artigianale, con l’obiettivo di favorire un ambiente fertile dove i designer possano esprimere la loro creatività.

Questo è quello che accade nell’Atelier Jacques Durand, dove si esprime la sinergia tra l’arte orafa della tradizione vicentina e le competenze tecniche e produttive ereditate dall’esperienza del creatore francese Jacques Durand nel mondo dell’occhialeria. Grazie all’Atelier e alle conoscenze che qui sono custodite e tramandate è possibile concepire nuove creazioni, sperimentare con tecniche e materiali, realizzare prototipi e dare vita a pezzi su misura.

La produzione è interamente realizzata in Italia a Montecchio Maggiore, Vicenza. 

Crediti di progetto. Fotografi: Matteo Strocchia, Marco Servina — Make up and hair styling: Marco Servina — Modelle/i: Riccardo Cracco, Federica Kanwakaego, Irene Ferraretto, Laura Dolci, Rachele Thinkman, Giulia Querin — Location: Le Tegnùe Beach —Sponsor/Collaborazioni: Jacques Durand, Volcar S.r.l., Zamperla S.p.A. — Design/ Styling/Direzione creativa: Giorgia Zuccon.